Diagnostica per immagini

TAC Cone Beam

La Metodica

La Tac Dentale Cone Beam 3D utilizza un fascio a forma conica, per acquisire l’intero volume oggetto di studio, effettuando un’unica rotazione.

Il risultato è un’immagine più accurata, che contiene una serie completa di informazioni, ottenuta con un tempo di esposizione ai raggi X considerevolmente inferiore rispetto ad una TAC dentale convenzionale, poichè, come detto sopra,  è in grado di utilizzare un fascio conico di radiazione, che permette di acquisire l’intera immagine in una unica rotazione ed esposizione.

A differenza della TAC dentale convenzionale, che fa uso di un ristretto fascio di raggi X a ventaglio e richiede diverse rotazioni attorno alla testa del paziente per catturare sottili sezioni, la tecnologia Cone Beam acquisisce l’immagine in un’unica rotazione.

Scopri

PRENOTAZIONE ONLINE

La nostra TAC dentale

Presso la Clinica Polispecialistica Cesmed è attivo un servizio di TAC dentale e studio ORL, che si avvale di apparecchiature dedicate, con tecnologia “Cone Beam” 3D.

Uno dei valori aggiunti della Tac Dentale Cone Beam 3D, è il sensore flat panel di ultima generazione, che mira a ridurre la dose effettiva di raggi X assorbita dal paziente, oltre ad offrire immagini più nitide e accurate.

prenota

Cesmed-medica-diagnostica-per-immagini-tac-dentale-cone-beam
Punti di forza
CESMED Medica - TAC Cone Beam Breve tempo acquisizione immagini

Brevissimo tempo di acquisizione delle immagini

CESMED Medica - TAC Cone Beam riduzione raggi x

Riduzione della dose di raggi X

CESMED Medica - TAC Cone Beam immagini Accurate

Immagini più nitide e accurate

Preparazione

Le principali informazioni sull’esame, sulla metodica e i suggerimenti dei nostri specialisti.

Che tipo di preparazione occorre per l'esame?

La Tac Dentale Cone Beam non richiede nessuna preparazione specifica.

Quando la TAC dentale non può essere effettuata?

A causa dell’irraggiamento da raggi X, particolare attenzione deve essere prestata nella scelta della Tac Dentale Cone Beam, quale mezzo diagnostico nel caso di donne in gravidanza.

Come si svolge l'esame?

L’esame non comporta alcun fastidio o dolore per il paziente ed avviene in tempi velocissimi, di norma pochi secondi.

Il paziente viene esaminato in posizione eretta o seduto, anche in sedia a rotelle. Una volta terminato l’esame, il paziente può tornare immediatamente alla sua normale attività.

Non esitare a contattarci

Siamo sempre a tua disposizione sia per mail, scrivendo a segreteria@cesmedmedica.it, che al nostro centralino. Qualunque sia la tua necessità, la segreteria è a tua disposizione dal Lunedì al Venerdì dalle 09.30 alle 18.30.